Meraviglie del continuum sonoro

Mi ricordo - è un ricordo vago, che ha quasi impressione fittizia, d'angolatura cinematografica - una sera in particolare, in cui ascoltavo storie raccontate per radio. Ero in una casa di montagna, a Veduggio, con un mio amichetto di allora che ero andata a trovare (i miei, amici dei suoi). Avrò avuto 3 o 4 anni, e …

Leggi tutto Meraviglie del continuum sonoro

Annunci

L’insostenibile labilità della memoria

Ho letto il libro, ma ricordo solo che mi era piaciuto. Ricordo poco e male ultimamente. Fotogrammi scorrono ai lati di un treno ad alta velocità, i paesaggi vengono risucchiati dalla direzioni e solo pochi dettagli si salvano, restando sospesi tra le pupille e il loro riflesso. Del film ricordo solo: che ho capito subito …

Leggi tutto L’insostenibile labilità della memoria

Emanazioni e memorie

Una cosa che mi stupisce sempre è che non riesco a sentire il mio odore. Quello della pelle. Neanche a percepire quali variazioni produca insieme ai profumi che indosso [gelsomino, talco, mughetto, spezie, ogni tanto un profumo maschile, muschio bianco, vaniglia, zenzero]. Non lo posso sapere, ognuno ha il naso completamente sordo per sé stesso, …

Leggi tutto Emanazioni e memorie