Modi nuovi di morire

Lo chiamano PROGRESSO perché prima un sacco di gente moriva di raffreddore, di parto, semplicemente moriva prima perché c'erano meno aiuti e pianiMarshall per la sopravvivenza quotidiana. Oppure moriva e semplicemente non sapeva perché mentre ora lo sa e prima di morire può preoccuparsi molto di più, o forse prendere dei rimedi o delle precauzioni …

Leggi tutto Modi nuovi di morire

Annunci

La rabdomanzia dei polpastrelli è una scienza esatta

Sotto le mani c'è un volante invisibile che sterza spirali e rettilinei cutanei. Il percorso per arrivare a una qualsiasi destinazione si può fare solo a occhi chiusi, perché la vista crea una memoria labile ed evanescente, mentre le mani apprendono, si impregnano, rimpiendondo le volute digitali di minuscole particelle-campione del mondo e premonizioni micidiali. …

Leggi tutto La rabdomanzia dei polpastrelli è una scienza esatta

Spionaggio esistenziale

Voglio sapere chi mi ascolta quando non parlo. Voglio sapere dove sono le cimici e le microcamere. Voglio vedere la mappa su cui sono localizzati tutti i dispositivi e i registratori. Voglio sapere come fanno, loro, a modificare il tempo, così da inserire nel passato presagi del mio futuro, molliche e bottoni, scie di desideri …

Leggi tutto Spionaggio esistenziale

La metropoli nel deserto

Era mancata per molto tempo, la corrente. Lei sembrava immobile, sul divano, i movimenti impercettibili nell'oscurità. Nel calo i tralicci dell'elettricità erano sprofondati nella sabbia, in mezzo al deserto, i cavi spazzolavano il suolo, come corde a riposo, mosse appena dal vento. Il ritmo era latente. Quando i led illuminarono porzioni circolari di oggetti, i …

Leggi tutto La metropoli nel deserto