Tassonomia del dolore (ovviamente incompleto)

- Botta: si estende nel tempo con passaggi attraverso lo spettro luminoso dall'ultravioletto al blu cobalto, dall'arancione muffa crosta di formaggio al verdastro al giallino, che di solito circonda l'epicentro livido, come aureola di santità. Qualsiasi pressione esercitata - come su un pulsante - aziona il meccanismo del dolore, riproduce l'ematoma nella macchia delle connesioni …

Leggi tutto Tassonomia del dolore (ovviamente incompleto)

A scuola di danza #2

Dicevo: a scuola di danza ci insegnano a eseguire anatomie di linee rette, quadranti, ellissi, ovali; l'insegnante ci spinge a osservarle dall'esterno in funzione di controllo, riflesse nelle pareti a specchio sezionate dalla sbarra. Il mio corpo è tagliato a metà, tra il movimento ideale e quello reale che sono in grado di produrre. Malgrado …

Leggi tutto A scuola di danza #2

La rabdomanzia dei polpastrelli è una scienza esatta

Sotto le mani c'è un volante invisibile che sterza spirali e rettilinei cutanei. Il percorso per arrivare a una qualsiasi destinazione si può fare solo a occhi chiusi, perché la vista crea una memoria labile ed evanescente, mentre le mani apprendono, si impregnano, rimpiendondo le volute digitali di minuscole particelle-campione del mondo e premonizioni micidiali. …

Leggi tutto La rabdomanzia dei polpastrelli è una scienza esatta

Quello che scrive il corpo dello scrittore

Oggi ho letto un articolo di Massimiliano Santarossa riguardo 3) il corpo dello scrittore e la sua immagine agli occhi del lettore, che ha riportato a galla una rilfessione che facevo qualche mese fa, in particolare riguardo 1) il corpo della donna e in scala minore 2) sul corpo della donna-scrittore. 1) Il corpo che …

Leggi tutto Quello che scrive il corpo dello scrittore