Parole del giorno 17102012


  • CONCRETO /kon’krɛto/ dal latino concretus, che poi vuol dire: solido. Che poi in inglese concrete vuol dire CEMENTO, quindi: costruire qualcosa di solido, e non in stato più facilmente mutevole, tipo: liquido; edificare il sé quanto il fuori da sé, semmai ci fosse davvero qualche differenza tra una casa e un corpo, tra l’identità e la ristrutturazione d’interni. Quindi occorre unire l’architettura alla manodopera, recuperare il reale – anzi: concreto – significato della parola: artigianato.
  • Dallo stato solido, a quello gassoso, aereo. DISTRAZIONE dal latino distractio, derivazione di distrahĕre ovvero SEPARARE, che è anche SCOMPOSIZIONE che è anche DECOMPOSIZIONE, in uno spaccio di minuscole parti di sé tagliate, quindi necessariamente tagliate male, perché mancano di purezza.
  • DOPPIOFONDO scritto tuttoattaccato. Perché quando arrivi a un fondo, e ti sembra semplicemente buio e il buio da solo non basta a farti paura, ad aprire lo stomaco ai suoi crampi e alla sua rivolta e neppure alla stretta che forse ti farebbe tirare fuori il famoso istinto di sopravvivenza, è perché quello non è il vero fondo. E allora devi solo che qualcosa lo S-FONDI o lo STRAPPI e allora sì che troverai qualcosa che fa paura, qualcosa che oltre ad essere buio scricchiola e perde e marcisce, e sogni ammuffiti e conigli mannari e donne effettivamente tagliate a metà e vecchie lenzuola bucate e sporche. Farci un lungo sopralluogo, e possibilmente un soggiorno, è propedeutico alla bonifica, al recupero e alle migliorie strutturali che poi renderanno il doppiofondo e tutto il cassetto o cappello o armadio per baubau semplicemente uno spazio da abitare.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...