Contorsionismi


La domanda è: quanto sai adattare la tua forma sciolta agli spigoli del cubo? Sei tu a piegarti o è la forma che ti piega?

Soprattutto: sei proprio sicuro che la tua flessibilità sia un bene per la sopravvivenza dell’homo erectus-sapiens-sapienssapiens?

Annunci

Un pensiero su “Contorsionismi

  1. Darwin annuirebbe al tuo secondo quesito…
    Io non sono Darwin e qualche dubbio ce l’ho, specialmente se la flessibilità assomiglia di più alla prostituzione che all’adattamento.
    Ma forse, con un pò di ghiaccio e di Lasonil, tutti gli acciacchi per entrare nel cubo passano.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...